Dimensione testo:       

Il piano e i suoi sviluppi

 

L’Azienda ha risposto ad un Bando specifico di Regione Lombardia e lo ha vinto. Il piano prevede il filone d’intervento “Promozione della responsabilità e della partecipazione”.

 

Il Piano di lavoro territoriale per le politiche giovanili – SIGMA sistema giovani mediolona - è un progetto nato a maggio 2013 con l’obiettivo di promuovere la partecipazione e il protagonismo dei giovani, finalizzato ad affermare, a diffondere e a consolidare la cultura della cittadinanza e lo sviluppo di comunità. Nello specifico, SIGMA mira a favorire nei giovani lo sviluppo di un senso di appartenenza, quale prerequisito per una partecipazione responsabile e di far emergere e sostenere l’associazionismo giovanile. SIGMA si rivolge ai giovani tra i 17 e i 30 anni e, in una seconda fase, i giovani adolescenti rientranti nella fascia d’età 14/17 anni. Il Piano ha un’ulteriore ricaduta su chi si occupa di politiche giovanili: amministratori e tecnici comunali, operatori delle associazioni e dei servizi territoriali.

 

Territorio di riferimento

 

Il Piano di lavoro riguarda i 7 Comuni della Valle Olona: Castellanza, Fagnano Olona,  Gorla Maggiore,  Gorla Minore, Marnate, Olgiate Olona e Solbiate Olona.

 

Azioni costituenti:

 

Il Piano SIGMA è nato attraverso queste azioni:

 

1)      Ricognizione, anche in chiave relazionale, degli interventi presenti sul territorio e delle fonti conoscitive, quale strumento per l’analisi delle politiche giovanili in atto.

 

2)      Realizzazione di un portale SIGMA (www.sistemagiovanimediolona.it - in attesa di rilascio) concepito come piazza virtuale, con comunicazione a più vie.

 

3)      Realizzazione di un percorso di formazione per il raggiungimento di un inquadramento comune degli orizzonti di fondo nelle politiche giovanili da parte dei diversi attori del Piano superando la logica della frammentazione a livello di singola municipalità.

 

4)      Costituzione formale di un forum, la cui mission è la creazione di prassi stabili di incontro e scambio tra giovani e amministratori locale, in relazione alle scelte da operare sul piano delle politiche giovanili.

 

Oltre a queste azioni, il Piano prevede due interventi rivolti direttamente ai giovani:

 

1)      Promozione e attivazione di un bando rivolto a giovani del territorio per la presentazione di progettualità mirate.

 

2)      Realizzazione di workshop con interventi pre-bando rivolto ai giovani interessati alla presentazione di progetti.

 

 

Scheda tecnica definitiva del piano di lavoro territoriale per le politiche giovanili anno 2012 - scarica il file

dgr 2508 del 16 novembre 2011 linee di indirizzo per la governance delle politiche giovanili 2012 - 2015 - scarica il file

 

dgr 2675 del 29 marzo 2012 avviso per la presentazione di piani per le politiche giovanili - scarica il file 

 

 

Calendario Eventi

vai al mese precedente luglio 2019 vai al mese successivo
lu ma me gi ve sa do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
  • Logo Icore
  • Logo Sigma